re: Maratona di Barcellona – 25 Marzo, 2012

Ci ho messo quasi un anno a scrivere su questa Maratona perchè è stata talmente bella che qualsiasi racconto a “caldo” sarebbe stato troppo forte.

Pensare che ancora è “caldo” ora, dopo quasi un anno.

Sono andato a Barcellona con il mio cucciolo, dopo una buona preparazione cominciata dal 26 di Dicembre, con in testa il desiderio di arrivare a questa Maratona bello pronto.

Tutto liscio durante gli allenamenti salvo qualche problema “tecnico” risolto prontamente da Gianpiero.

Ho prenotato, sotto indicazione di un amica, un bellissimo albergo sulle ramblas e siamo arrivati a Barcellona con il desiderio di stare bene e fare una bella corsa.

Teo, grande sportivo e tifoso di suo padre, ed attento a non farmi affaticare il Sabato, tutto il giorno quasi sempre a letto, sdraiati, oppure al piano top dell’albergo in piscina.

Ero molto eccitato, siamo andati a ritirare il pacco gara con il pettorale e sentivo nelle gambe questa emozione, in questa splendida città, dove si sente l’aria dello sport che gira in tutti gli angoli, sede di una delle squadre di calcio più forti del mondo e dove il tifo E’ TIFO, ed è caloroso, forte, vero!

Tutto organizzato perfettamente, mezzi, autobus, metro per la mattina dopo, per portarci alla partenza, tutto splendido!

Lascio Teo al mattino presto nel letto, sarebbe passato a prenderlo la sorella di una amica, che vive quì a Barcellona, insieme al marito e i figli per venire all’arrivo, quindi parto tranquillo, chiudo quella porta dell’albergo, come un soldato che sta andando alla sua guerra (pacifica), e vado per correre la mia Maratona.

Arrivo alla partenza con altri 16.000 atleti, mollo giù la borsa dopo essermi cambiato, il clima è fresco, l’emozione che si sente venire fuori da tutti tanta.

A un certo punto mi porto alla mia “sbarra” ed inizia il countdown alla partenza.

Improvvisamente, con una ottima apparecchiatura stereofonica, due minuti prima di partire, “buttano” su “Barcelona” di Freddie Mercury e Montserrat Caballé e in 16.000 impazziamo completamente, a me e tanti altri scendono le lacrime, come bambini piccoli, l’emozione ci aveva totalmente conquistato, un momento tra i più forti e belli della mia vita! Non lo scorderò mai.

Partiamo e li inizia la mia Maratona, quel viaggio che solo chi l’ha corsa sa cosa significhi e passando in una bella città come Barcellona, tratti che riempiono di emozioni continue, un pubblico entusiasta, il vero tifo, quello con il cuore, che in Italia si vede poco o per niente a volte, e tra passaggi in architetture storiche come la Sagrada Familia e il tempio del calcio, Nou Camp, ho corso questa gara senza neanche accorgermene, preso totalmente dall’atmosfera, dal sentirmi bene, tranquillo perchè ben preparato, felice!

Ho finito questa Maratona l’ottava, e ancora oggi penso sia la più bella mai corsa, una sensazione indescrivibile alla fine mi ha pervaso, e nonostante la stanchezza ero ancora pieno di energia, contento, felice, ed auguro a tutti i Maratoneti, di poterla correre, perchè la Maratona di Barcellona è divina!

Buone corse!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Forever Asleep

Ramblings of a 20 something about health, weight loss, books, movies, and life

Initiation

Sharing the light - Removing the veils

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India). Blog del Tour Operator PassoinIndia www.passoinindia.com per i tuoi viaggi in Oriente.

Kinky and Fashion

Recensioni, consigli e idee sulla moda Fetish

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: