re: like a rolling stone….

Domattina si parte per Londra, dove da mesi stiamo aspettando un concerto che fa storia, dopo 44 anni i Rolling Stones suonano nuovamente ad Hyde Park a Londra, con oltre 130.000 persone a cantare le loro canzoni di tante diverse generazioni.E’ la quinta volta che riuscirò a vedere i Rolling Stones, già dalla prima nessuno avrebbe mai scommesso ce ne sarebbe stata una seconda, perchè Mick Jagger & Co. erano invasi anima e corpo da qualsiasi cosa li facesse “stonare”.

Non mi dilungo tanto nella loro storia perchè ogni persona al mondo credo ne conosca, anche un poco, la scia che hanno lasciato ovunque, con pezzi di musica che hanno fatto la storia!

Il mio ricordo forte ed intenso è stato con mio fratello Taffy, che ci ha lasciato nel 1977 e con il quale ho per la prima volta ascoltato i Rolling Stones.

Taffy aveva 7 anni più di me e aveva 21 anni allora, e ricordo che mentre stavamo andando a preparare lo stand ed esibire la società dell’altro mio fratello Kim, a Parigi, al Pret a Porter, aveva il classico mangianastri a pile (grosse) e la cassetta di Let_It_Bleed   dei Rolling Stones.

Volkswagen VW Hippie Bus Peace Sign Van Vanagon Car 3D Sign Wall Art Groovy

Avevamo un  Volkswagen VW  Van Vanagon e ricordo che da Milano a Parigi, siamo riusciti ad ascoltare quella cassetta davanti e dietro (il mangianastri della Panasonic aveva già il “reverse”) per tutto il viaggio. E allora era un viaggio davvero, senza autostrada fino a Macon, su e giù per le montagne, laghi e code infinite.

Non male per essere totalmente innamorati dei Rolling Stones, e quando partiva Sympathy for the Devil, iniziavamo gli “wow” “wow” in coro che coprivano praticamente il suono del mangianastri, per non parlare di quando le enormi batterie si stavano scaricando, allora cercavamo di spingere il mangiacassette!

Sto portandomi dietro da tutta la vita quei ricordi e i Rolling Stones, che mi hanno accompagnato passo per passo fino ad oggi e che ho un grande onore nel poterli rivedere dal vivo, domani.

Ma quello che mi entusiasma di più, è il fatto di avere portato la Mamma di mio Figlio a vederli a San Siro qualche anno fa, che alla prima mia entusiasta affermazione di aver trovato miracolosamente i biglietti mi guardò quasi di traverso e disse ” I Rolling Stones? Ma ce la fanno ancora a stare in palcoscenico?” per poi saltellare con me tutto il concerto ed alla fine quasi più stanca di loro 🙂 e portare domani MIO figlio a vedere i Rolling Stones…. qualche generazione di mezzo e il sapere che quando li vedrà venire fuori sul palcoscenico, con 130 mila persone intorno, e con la grande, inesauribile forza che hanno dentro ovunque, rimarrà “colpito” e sarà una immagine che porterà nel suo cuore tutta la vita!

……..like a Rolling Stone!
20130403-191821
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Forever Asleep

Ramblings of a 20 something about health, weight loss, books, movies, and life

Initiation

Sharing the light - Removing the veils

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India). Blog del Tour Operator PassoinIndia www.passoinindia.com per i tuoi viaggi in Oriente.

Kinky and Fashion

Recensioni, consigli e idee sulla moda Fetish

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: